La classe Insecta presenta due sottoclassi:

  • Apterygota

Che comprende gli insetti che nella loro storia evolutiva non hanno sviluppato le ali. Sono ametaboli: per tutte le fasi della crescita mantengono un aspetto quasi identico a quello degli adulti. 

  • Pterygota

Che hanno invece sviluppato le ali. Attenzione però! Molti insetti pterigoti hanno perso le ali durante la loro evoluzione ma rientrano ugualmente in tale sottoclasse. Per citarne alcuni che tutti conosciamo: le formiche, molti insetti stecco, pidocchi e moltissimi altri insetti comuni e non.